Biografia

Salvatore Lombardi

Dopo gli studi presso il prestigioso Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, svolti sotto la guida di Ferdinando Staiano, si è perfezionato con autorevoli solisti e didatti fra cui Severino Gazzelloni, Maxence Larrieu e Glauco Cambursano.

Vincitore di diversi Concorsi nazionali ed internazionali, “Bardolino” 1° premio assoluto, “Rovere D’Oro” 1° premio assoluto, “Isola di Capri” 2° premio (1 non assegnato), Capri 1987 Amici della Musica 2° premio (1 non assegnato), Sorrento 1987 “Concorso Musica da Camera di Adelfia 1° premio assoluto Adelfia 1990”, 2° premio ai Concorsi “Città di Milano – 1988”, “Concorso per flauto e chitarra di Poggio Mirteto 1987”, “Festival Giovani Promesse di Taranto 1991”, Berlino 2° premio (1 non assegnato) 1987.

Salvatore Lombardi è fra i più attivi interpreti di musica moderna e contemporanea e svolge intensa attività concertistica in tutto il mondo nelle sale più prestigiose, Carnegie Hall New York, Teatro alla Scala – Milano, Conservatorio Caikovskij” – Mosca; “De Paul University” – Chicago; “NFA Convention” – Las Vegas; “Heiligenkreuzer Herbst Festival” – Vienna; “Staatsbibliothek” – Berlino; Universidad de Salamanca; “Slovenian Flute Festival”, Accademia di Imola – Imola, Tokio, collaborando in qualità di solista con importanti Orchestre internazionali, Orchestra da Camera di Praga, London Chamber Orchestra, Orchestra di Stato della Transilvania, di Kosice, Pablo Casals di Tarragona, “Camerata Romanica” e con celebri solisti internazionali quali Mario Gangi, William Bennett, James Galway, Maxence Larrieu, Peter Lukas Graf, Jean Claude Gerard, Davide Formisano, Bruno Grossi.

Dedicatario di oltre 80 composizioni di importanti autori italiani e stranieri, fra i quali D. Anzaghi, E. Avitavile, H. Baumann, A. Gilardino, M. Gangi, D. Remigio, D. Zanettovich, ha un sodalizio artistico dal 1985 con il chitarrista Piero Viti con il quale da oltre un ventennio ha affrontato le maggiori pagine della letteratura per flauto e chitarra contribuendo, inoltre, con proprie ricerche, alla riscoperta di capolavori del passato come le composizioni di Raphael Dressler, S. Alfonso de’ Liguori, J.L. Tulou e F. Carulli editi da Curci, Suonare, Seicorde, Guitart, Ut Orpheus, Bèrben, Pizzicato, Edition Hage-Nurberg.

Ha registrato numerosi dischi per le case discografiche Suonare Records, Niccolò, KiccoClasssic, Whell Records, Musikstrasse, Philarmonia e recital per Radio uno, Radio Due, Radio Tre, Radio Vaticana, RSI e varie Televisioni di stato.

Vincitore del Concorso a cattedra per l’insegnamento nei Conservatori di Musica é attualmente titolare della cattedra di flauto presso il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino.

Fondatore e direttore della maggiore rivista flautistica italiana considerata, dalla critica internazionale, fra le più complete ed interessanti apparse nel panorama mondiale negli ultimi anni,
è anche il Direttore  Artistico della collana editoriale “FALAUT collection”.

Regolarmente invitato a tenere seminari e master classes nelle sedi più prestigiose del mondo,NFA Convention di Las Vegas, De Paul University di Chicago, Università di Salamanca, Accademia Incontri con il Maestro Imola, “Festival Paganini” – Parma, “Arts Academy” – Roma, Festival “Perugia Classico 2001”.

Recentemente ha partecipato ad un concerto al Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con Sir James Galway ed altri importanti solisti del panorama internazionale.

Presidente dell’Associazione Flautisti Italiani e responsabile di una sua collana dedicata al flauto per le edizioni musicali Curci.




Biografia (Deutsch)

Salvatore Lombardi  Nach Beendigung des Studiums am bekannten Konservatorium San Pietro a Majella von Neapel bei Ferdinando Staiano, hat sich Salvatore Lombardi mit angesehenen Solisten und Lehrern , unter ihnen Severino Gazzelloni, Maxence Larrieu und Glauco Cambursano,  weiter perfektioniert. Gewinner bei verschiedenen nationalen und internationalen Musikwettbewerben: “Bardolino“, 1. Preis, “Rovere D’Oro“, 1. Preis, “Isola di …

Vedi pagina »

Biografia (English)

Salvatore Lombardi  After graduating at the prestigious Conservatorio San Pietro a Majella in Napoli, under the guidance of  Ferdinando Staiano, he followed specialization studies with Severino Gazzelloni, Maxence Larrieu and Glauco Cambursano. Winner of National and internazional competitions such as “Bardolino” 1° Prize,  “Rovere D’Oro” 1° Prize, “Isola di Capri”  2° Prize (1° Prize not …

Vedi pagina »

Biografia (Français)

Salvatore Lombardi Après des études au prestigieux Conservatoire San Pietro a Majella à Naples, sous la direction de Ferdinand Staiano, il a poursuivi ses études avancée avec des solistes internationaux comme Severino Gazzelloni, Maxence Larrieu et Glauco Cambursano. Lauréate de plusieurs concours nationaux et internationaux, Bardolino", 1er prix, «Rovere d'Oro", 1er prix ", “Isola di …

Vedi pagina »